Il tracciamento viene effettuato con delle codifiche in codice JavaScript che generano tipologie di pagamento come il CPC ed il CPM, ovvero l’attribuzione del compenso per l’acquisto generato a giorni di distanza dal click effettuato e dalla impression riscontrata. Questa è una pratica affinata negli anni che oggi sembra essere la più diffusa e la più apprezzata dai publisher.
In pratica, tutti hanno la possibilità di diventare agenti di vendita ingaggiati da queste società, a patto di rispettare certi requisiti. Fra questi troviamo ad esempio la presenza di un blog a tema, un account social con molti iscritti o un canale YouTube. Lo scopo del sistema è il seguente: mettere a disposizione del partner tutti gli strumenti utili per promuovere, attraverso la propria attività, un certo prodotto o servizio fornito da terzi.
Sicuramente saprai già che Amazon fornisce un programma di affiliazione, il quale possiede delle percentuali definite in base alle varie categorie prodotto (libri, elettronica, casa e giardino e via discorrendo). È una delle opzioni migliori per chi sta iniziando con l’affiliate marketing: un banco di prova per potersi poi cimentare con network più impegnativi e remunerativi.

La vendita della filiale è stato nel settore Internet per molto tempo ed è oggi uno dei più popolari strumenti utilizzati da molte aziende e imprenditori on-line. Si tratta di un investimento per coloro che vogliono avviare un business online in modo rapido e capitale economico. Anche così, ci sono ancora un sacco di persone che semplicemente conosce poco o semplicemente non marketing di affiliazione e la maggior parte delle persone che hanno appena scoperto questo commercio in genere per scontato che essi possono fare un sacco di soldi in fretta. Beh, sono davvero male.
Sicuramente avrai visto anche tu pubblicità mentre navighi su questo famoso social network. Come qualsiasi inserzionista, anche tu potresti fare pubblicità su Facebook e promuovere (quasi) qualsiasi cosa: corsi online, corsi dal vivo, iscrizione a siti di coupon e buoni spesa, applicazioni per smartphone, e tutto quanto trovi sui network di affiliazione.
L’Affiliate Marketing o Performance Marketing è un elemento che non si può sottovalutare se vogliamo ottenere risultati dal digital marketing. Tra tutti i canali disponibili l’Affiliate Marketing spicca perché si tratta del canale a performance tra i più noti e il marketing di affiliazione rappresenta una nuova forma, nata online, di marketing digitale di grande successo. Essendo un canale potente, molto diffuso ma anche piuttosto complesso nel suo genere, è necessario  innanzitutto definire i propri obiettivi, documentarsi adeguatamente prima di spenderci soldi e infine decidere la migliore strategia più adatta al nostro business sfruttando al meglio la forza del mezzo.
×