In 2006, the most active sectors for affiliate marketing were the adult gambling, retail industries and file-sharing services.[21]:149–150 The three sectors expected to experience the greatest growth are the mobile phone, finance, and travel sectors.[21] Soon after these sectors came the entertainment (particularly gaming) and Internet-related services (particularly broadband) sectors. Also several of the affiliate solution providers expect to see increased interest from business-to-business marketers and advertisers in using affiliate marketing as part of their mix.[21]:149–150

Questo per via del fatto che permette di selezionare diversi siti adult Premium come ad esempio YouJizz, MotherLess, XHamster, Txxx e PornHub. Exoclick è colmo di opzioni di personalizzazione, e consente anche di creare dei filtri per bloccare certi IP e certi paesi specifici. Di contro, è bene che tu sappia che si tratta anche di uno dei programmi di affiliazione più complicati. Per imparare ad usarlo e per impostare correttamente il proprio account, infatti, servono delle ore.
Quando Rakuten ti accetta nel loro programma di affiliazione, puoi scegliere di pubblicizzare prodotti da oltre 1.000 commercianti, personalizzare i feed del prodotto sul tuo sito web, convertire automaticamente i link dei prodotti in link di monitoraggio commissionabili, visualizzare offerte personalizzate al pubblico utilizzando l'API proprietaria di Rakuten e guadagnare una commissione sulle vendite che influenza durante l'inizio o la fine del viaggio del cliente.
Dipende dal programma di affiliazione. Ci sono network che hanno pochi affiliati forti, altri che ne hanno pochi e piccoli (perchè il grosso lo fanno con il media buying diretto, ed altri che hanno molti affiliati piccoli. Questo perchè parlare di “editori” è sbagliato in quanto una grossa fetta viene fatta anche da coloro che non hanno traffico ma lo comprano o semplicemente possiedono database email a cui inviano le offerte, spesse volte senza nemmeno possedere un sito.

La vendita della filiale è stato nel settore Internet per molto tempo ed è oggi uno dei più popolari strumenti utilizzati da molte aziende e imprenditori on-line. Si tratta di un investimento per coloro che vogliono avviare un business online in modo rapido e capitale economico. Anche così, ci sono ancora un sacco di persone che semplicemente conosce poco o semplicemente non marketing di affiliazione e la maggior parte delle persone che hanno appena scoperto questo commercio in genere per scontato che essi possono fare un sacco di soldi in fretta. Beh, sono davvero male.
In 2006, the most active sectors for affiliate marketing were the adult gambling, retail industries and file-sharing services.[21]:149–150 The three sectors expected to experience the greatest growth are the mobile phone, finance, and travel sectors.[21] Soon after these sectors came the entertainment (particularly gaming) and Internet-related services (particularly broadband) sectors. Also several of the affiliate solution providers expect to see increased interest from business-to-business marketers and advertisers in using affiliate marketing as part of their mix.[21]:149–150
Tuttavia non è una regola fissa nel sistema commissionale, esistono delle situazioni per cui può succedere che la piattaforma di affiliazione scelga di riconoscersi molto meno, come anche il 10% o il 5% della commissione. Capita se si parla di clienti, di inserzionisti di altissimo cabotaggio che producono grandissimi fatturati, i quali hanno grandi capacità di scalare le spese del sistema di affiliazione in maniera importante.
Also known as a publisher, the affiliate can be either an individual or a company that markets the seller’s product in an appealing way to potential consumers. In other words, the affiliate promotes the product to persuade consumers that it is valuable or beneficial to them and convince them to purchase the product. If the consumer does end up buying the product, the affiliate receives a portion of the revenue made.
Poiché SEMrush vende software basati su abbonamento, il loro programma di affiliazione, BeRush, ti consente di guadagnare una commissione ricorrente del 40% per ogni nuovo cliente che invii. Non solo una commissione del 40% è una grossa somma, ma SEMrush ti pagherà ogni mese che il tuo cliente di riferimento rimane iscritto a uno dei suoi pacchetti software. Quindi, se ti riferisci a un cliente che diventa un utente fedele di SEMrush, potresti guadagnare una commissione per anni.
Il marketing di affiliazione è una delle prime forme di online marketing basata sulle performance. Negli anni ’90 si è insediata l’era di internet. Le organizzazioni e gli individui hanno iniziato a creare siti e contenuti in quantità e – quando i motori di ricerca hanno iniziato a catalogare siti e pagine web, rendendo agevole la ricerca dei contenuti – il marketing ha subito un enorme cambiamento.
Il rapporto di affiliazione è un rapporto cosiddetto win-win: io inserzionista devo fare della pubblicità per promuovere un prodotto/servizio, per far fare un acquisto, per far registrare qualcuno al mio sito. Io publisher devo erogare pubblicità quindi se ho fatto fare l’azione all’utente, ho vinto: perché tu mi pagherai una commissione. Io inserzionista se sono riuscito a far fare l’azione ho vinto, perché ne ho un ritorno economico. Ovviamente un ROI lo avrà anche la piattaforma di affiliazione facente da intermediario.
×