Amazon è la piattaforma di affiliazione per natura, questo gigante del marketing online è stato creato nel 1994 e da allora è diventato la piattaforma leader mondiale nella vendita di prodotti fisici, il migliore di tutti e chiunque può diventare un affiliato di Amazon, basta avere un blog o qualche tipo di piattaforma per commercializzare prodotti, come un negozio online e via. Amazon è specializzata nella commercializzazione di prodotti materiali e nella sua piattaforma è possibile trovare milioni di prodotti sul mercato. Con Amazon puoi guadagnare commissioni fino al 10% del valore totale del prodotto.
Designed to create a huge amount of traffic at all times, these sites focus on building an audience of millions. These websites promote products to their massive audience through the use of banners and contextual affiliate links. This method offers superior exposure and improves conversion rates, resulting in a top-notch revenue for both the seller and the affiliate.
Don’t put all your eggs in one basket. If you only promote one merchant’s products, you are stuck with their commissions, their landing pages, and ultimately, their conversion rates. It is important to work with many different merchants in your niche and promote a wide range of products. This affiliate marketing strategy will diversify the amount of commissions you make and create a steady stream of revenue when building an affiliate website. 
In questo caso, le regole per operare variano da cliente a cliente: alcuni ti danno libertà di promuovere i prodotti come preferisci, altri invece ti vincolano dandoti una mail pre-compilata da inviare senza apportare modifiche. In ogni caso, l’email marketing è spiegato abbondantemente in diversi libri e anche nel corso di affiliate marketing di cui ti parlerò a fine articolo.

In the past, large affiliates were the mainstay, as catch-all coupon and media sites gave traffic to hundreds or thousands of advertisers. This is not so much the case anymore. With consumers using long-tail keywords and searching for very specific products and services, influencers can leverage their hyper-focused niche for affiliate marketing success. Influencers may not send advertisers huge amounts of traffic, but the audience they do send is credible, targeted, and has higher conversion rates. 
The concept of affiliate marketing on the Internet was conceived of, put into practice and patented by William J. Tobin, the founder of PC Flowers & Gifts. Launched on the Prodigy Network in 1989, PC Flowers & Gifts remained on the service until 1996. By 1993, PC Flowers & Gifts generated sales in excess of $6 million per year on the Prodigy service. In 1998, PC Flowers and Gifts developed the business model of paying a commission on sales to the Prodigy Network.[8][9]
Certo, è utile per un affiliato di insegnamento mentore di utilizzare molte teorie e generalizzazioni i loro affari, ma non c'è nulla di più utile ed efficace per dire al cliente che cosa funziona oggi e quali sono le cose che probabile mente potrebbe servire in futuro così come i cambiamenti, Internet sta cambiando. Come un mentore, essere una fonte di conoscenza per il vostro cliente e la prima cosa è quello di insegnare su come generare più reddito per l'affiliato. Anche voi, devono essere informati e dotati delle chiavi del successo di buoni marketing di affiliazione e mercanti. E che dovrebbe guidare i loro clienti, e cercare di fare le cose che possono aiutarli a migliorare il loro profitto, perché una volta che fanno le cose bene in quel settore, può essere nominato come uno dei suoi più grandi successi. Questo rende anche un mentore successo.
Un programma di affiliazione efficace è composto da un payout incentivante (distribuzione di utili netti sotto forma di dividendi), da policy restrittive ma tutelanti per i publisher più performanti e da formati creativi accattivanti. Le tipologie di pagamento adottate dalla piattaforma di affiliazione rispettano le caratteristiche del canale promozionale, ovvero esclusivamente a performance e necessitano di un sistema di tracciamento per la tutela del lavoro promozionale fatto dai publisher.
Most businesses require startup fees as well as a cash flow to finance the products being sold. However, affiliate marketing can be done at a low cost, meaning you can get started quickly and without much hassle. There are no affiliate program fees to worry about and no need to create a product. Beginning this line of work is relatively straightforward.
^ Shashank SHEKHAR (2009-06-29). "Online Marketing System: Affiliate marketing". Feed Money.com. Archived from the original on 2011-05-15. Retrieved 2011-04-20. During November 1994, CDNOW released its BuyWeb program. With this program CDNOW was the first non-adult website to launch the concept of an affiliate or associate program with its idea of click-through purchasing.
Il rapporto di affiliazione è un rapporto cosiddetto win-win: io inserzionista devo fare della pubblicità per promuovere un prodotto/servizio, per far fare un acquisto, per far registrare qualcuno al mio sito. Io publisher devo erogare pubblicità quindi se ho fatto fare l’azione all’utente, ho vinto: perché tu mi pagherai una commissione. Io inserzionista se sono riuscito a far fare l’azione ho vinto, perché ne ho un ritorno economico. Ovviamente un ROI lo avrà anche la piattaforma di affiliazione facente da intermediario.
×