La pubblicità online iniziava a prendere forma – i modelli Cost Per Mille (CPM) e il placement a pagamento erano componenti importanti del marketing mix, ma difficili da misurare. L’enfasi sul traffico di qualità e sulla conversione ha aiutato gli esperti di marketing nella transizione dall’acquisto di impression e visite al pagamento esclusivamente del traffico concluso con la vendita e il marketing di affiliazione ha fatto la sua parte.

Despite its older origins, email marketing is still a viable source of affiliate marketing income. Some affiliates have email lists they can use to promote the seller’s products. Others may leverage email newsletters that include hyperlinks to products, earning a commission after the consumer purchases the product. Another method is for the affiliate to build an email list over time. They use their various campaigns to collect emails en masse, then send out emails regarding the products they are promoting.
Aderendo a Nutriprofits, potrai sponsorizzare con la tua attività una caterva di prodotti di tipo diverso: si va dagli integratori sessuali (maschili e femminili) ai prodotti per combattere la caduta dei capelli e la ritenzione idrica, fino a quelli per perdere peso. Considera che qui trovi di tutto, e anche marchi noti nei rispettivi campi come Green Coffee e Member XXL.
Don’t put all your eggs in one basket. If you only promote one merchant’s products, you are stuck with their commissions, their landing pages, and ultimately, their conversion rates. It is important to work with many different merchants in your niche and promote a wide range of products. This affiliate marketing strategy will diversify the amount of commissions you make and create a steady stream of revenue when building an affiliate website. 
Il Performance marketing è una metodologia di marketing che si basa su diverse metriche che variano in base alla tipologia dell'annuncio pubblicitario. Ad esempio si può misurare quante volte il prodotto viene visto o cliccato, oppure quante volte viene realizzata una vendita. Comprende metodi come il pay-per-click o la pubblicità a display. L'Affiliate marketing è una forma di performance marketing, poichè le commissioni vengono pagate sulla base delle performance, che solitamente si misurano in base al numero di vendite realizzate o lead raccolte.

Si adotta quando l’obiettivo del cliente è generare un contatto da trasformare in un secondo momento in un cliente; il CPL è calcolato dal cliente in base al lifetime value dell’utente, al valore medio del utente convertito e al proprio costo interno di conversione (CRM, call center etc.). Il modello di share della commissione fra publisher e network non cambia (30% / 70%). Criticità: modello molto esposto alle fake conversion.
Alcuni hanno frainteso e si aspettano di vincere molto se usano tutti i banner disponibili per l'affiliato. Beh, in realtà non funziona in questo modo perché una volta che il sito è pieno di bandiere, il tuo sito sarà simile a un link agriturismo e visitatori sarà curioso e nemmeno la briga cliccando su uno di questi banner. Quindi, se si preferisce davvero di promuovere diversi programmi di affiliazione nel tuo sito web in modo che ondeggiano con il soggetto di altri articoli nella tua nicchia. Si noti che tre o quattro link di affiliazione sul tuo sito sono decenti, a seconda ovviamente delle dimensioni della pagina sono alcuni che pensano che se usano materiali con il commerciante in luogo e lasciare gli stessi o simili può ottenere vendite, è possibile non sapere che le esigenze di marketing di affiliazione di pubblicità. Se nessun traffico al tuo sito, come puoi pretendere di ottenere le vendite ambita?
oggi molti affiliate marketers puntano forte su una delle passioni più vive in Italia, ovvero il gioco d’azzardo. Ebbene, BetAffiliation è uno dei network più importanti in questo campo specifico: aderendo a questo sistema, potrai infatti promuovere diversi siti web di scommesse e di casinò online. Nella lista figurano mostri sacri come William Hill, Bwin, Snai e Sisal. Se hai un sito che si occupa di gambling, allora questo è il network di affiliazioni che fa al caso tuo.

Iniziò tutto molti anni fa. A dire il vero non ricordo neanche la data esatta. Io e mio fratello ai tempi avevamo acquistato qualche pagina facebook che utilizzavamo per portare traffico ad un nostro blog che trattava tematiche gossip, e che monetizzavamo con circuiti a cpc come google adsense (ai tempi non sapevo di essere già un affiliato e di utilizzare uno dei programmi di affiliazione per blog più famoso al mondo).
Also known as a publisher, the affiliate can be either an individual or a company that markets the seller’s product in an appealing way to potential consumers. In other words, the affiliate promotes the product to persuade consumers that it is valuable or beneficial to them and convince them to purchase the product. If the consumer does end up buying the product, the affiliate receives a portion of the revenue made.

Di facile comprensione, interessante ed esaustivo. Ben fatto, va dritto al sodo dell’argomento. Premetto che io nella vita faccio tutt’altro ma ho una grande passio e vorrei aprire un Blog di libri. Quindi ho pensato di unire l’utile al dilettevole, provando a farlo diventare una fonte di reddito. Ho finalmente capito i meccanismi che stanno dietro le affiliazioni e spero di poter mettere presto in pratica quello che ho appreso da Simona!
Il rapporto di affiliazione è un rapporto cosiddetto win-win: io inserzionista devo fare della pubblicità per promuovere un prodotto/servizio, per far fare un acquisto, per far registrare qualcuno al mio sito. Io publisher devo erogare pubblicità quindi se ho fatto fare l’azione all’utente, ho vinto: perché tu mi pagherai una commissione. Io inserzionista se sono riuscito a far fare l’azione ho vinto, perché ne ho un ritorno economico. Ovviamente un ROI lo avrà anche la piattaforma di affiliazione facente da intermediario.
×