anche Worldfilia è un network, solo che in questo caso si parla di un esempio che include solamente i prodotti inerenti al settore Beauty e Salute. Ti basti pensare ai prodotti dimagranti e a quelli salutistici, come ad esempio gli integratori alimentari. In altri termini, Worldfilia è un network perfetto se ti muovi in questi campi o se hai un blog che parla di salute, diete e benessere in generale. In secondo luogo, questo network ti mette anche a disposizione diversi modelli di landing pages precostruite.

Il tracciamento viene effettuato con delle codifiche in codice JavaScript che generano tipologie di pagamento come il CPC ed il CPM, ovvero l’attribuzione del compenso per l’acquisto generato a giorni di distanza dal click effettuato e dalla impression riscontrata. Questa è una pratica affinata negli anni che oggi sembra essere la più diffusa e la più apprezzata dai publisher.
Awin è un network dei network, in quanto è nato dall’unione di programmi molto noti come Zanox, Affiliate Window e Affilinet. Questo ti fa già capire che al suo interno puoi trovare una miriade di prodotti o servizi da sponsorizzare con la tua attività. Si parla di campi come ad esempio Fastweb, Unicredit, Zalando, Kiko, Carrefour e UCI Cinema. Se ti interessa un network generalista con migliaia di brand, allora hai trovato ciò che cercavi.
Instapage è uno dei migliori software in circolazione per creare delle landing pages efficaci in modo semplice ed immediato. È molto usato anche da chi crea dei piccoli siti di micro nicchia, e da chi cerca uno strumento privo della necessità di scrivere codice. In sintesi, è il top per quanto concerne la creazione delle pagine di atterraggio: di riflesso, potresti ad esempio sponsorizzarlo se hai un blog che parla dei migliori strumenti online per fare marketing.
In un ecosistema in cui la maggior parte delle transazioni avviene ancora in percentuali diverse da desktop, tablet e smartphone e abbiamo nel 69% in media dei casi consumatori interessati, vediamo soprattutto che i touchpoints di ricerca, che contribuiscono ad una transazione tipo e che generano valore immediato e misurabile, sono ancora oggi quasi tutti strumenti di performance marketing gestiti tramite l’Affiliate Marketing e dal mondo dell’affiliazione:
In pratica, tutti hanno la possibilità di diventare agenti di vendita ingaggiati da queste società, a patto di rispettare certi requisiti. Fra questi troviamo ad esempio la presenza di un blog a tema, un account social con molti iscritti o un canale YouTube. Lo scopo del sistema è il seguente: mettere a disposizione del partner tutti gli strumenti utili per promuovere, attraverso la propria attività, un certo prodotto o servizio fornito da terzi.

Come dicevamo prima anche la piattaforma di affiliazione deve avere una remunerazione. Facendo un semplice esempio nel mondo reale, è come se io proprietario volessi guadagnare sugli ingressi nel mio locale tramite volantinaggio, anziché occuparmene personalmente, chiedessi a qualcuno di trovarmi i migliori addetti al volantinaggio e io assicurassi all’incaricato una buona e alta percentuale di compenso su tutta l’attività di volantinaggio andata a buon fine di quegli addetti.
×