L’Affiliate Marketing è di fatto un canale esclusivamente a performance: l’inserzionista paga solamente per i risultati generati dal programma di affiliazione in base agli obiettivi da lui stesso stabiliti. Per meglio dire, rispetto a tutte le altre forme di gestione pubblicitaria nel digitale, ha un modello di ingaggio commerciale completamente diverso: si paga la vendita e non si paga lo spazio.
Si adotta quando l’obiettivo del cliente è generare un contatto con conversion rate alti e in brevi periodi. Publisher e network sono perciò stimolati a dare maggior visibilità al programma dalla doppia commissione. Il modello di share della commissione fra publisher e network non cambia (30% / 70%). Criticità: si tratta di modelli di business sempre in evoluzione, è verosimile che anche i modelli di remunerazione cambino in poco tempo (riduzione delle commissioni, eliminazione della parte CPS).
Da un marketing di mano di affiliazione è uno strumento semplice per la generazione di reddito passivo per gli individui. D’altra parte, si può portare un sacco di traffico verso un sito web aziendale o semplicemente mettere, spinge le vendite ad un ritmo rapido. Si può fare uso di questa semplice guida di marketing di affiliazione per esplorare l’intera enchilada di questo argomento. In poche parole, il marketing di affiliazione consente alle aziende di aumentare le vendite, perché si fa riferimento tale società attraverso il tuo blog o supporti analoghi. L’idea qui è che il vostro sito agisce come un gateway per gli altri utenti di raggiungere il business mirato. I blogger di tutto il mondo utilizzano per generare reddito e questa tecnica è finora uno affidabile e pulito. Ci sono molti modi che la vostra azienda può utilizzare per fare marketing di affiliazione, che sono spiegati qui.
Marco Diversi è un super affiliato per molte aziende come CrakRevenue, Awempire, MaxBounty, Peerfly e molte altre. Ha iniziato la sua carriera come ingegnere civile, si è laureato presso l'Università di Miami, in Florida, e dopo aver provato molte strade nella vita, ha iniziato a fare soldi come affiliato su Internet. Ora ha iniziato un blog su marcodiversi.com dove insegna come avere successo online con SEO e Affiliate Marketing.Twitter Facebook Feedly
In questo caso, le regole per operare variano da cliente a cliente: alcuni ti danno libertà di promuovere i prodotti come preferisci, altri invece ti vincolano dandoti una mail pre-compilata da inviare senza apportare modifiche. In ogni caso, l’email marketing è spiegato abbondantemente in diversi libri e anche nel corso di affiliate marketing di cui ti parlerò a fine articolo.

Se hai un vasto pubblico di piccole e medie imprese, il programma di affiliazione di HubSpot potrebbe essere perfetto per te. Incorporando i link di affiliazione nei tuoi contenuti e guidando gli acquisti di uno dei nostri prodotti entro 90 giorni dall'approdo sul nostro sito tramite il link di affiliazione del tuo sito web, puoi guadagnare $ 250 per fare riferimento a un cliente iniziale / base, $ 500 per riferire un cliente professionista o CMS, e $ 1.000 per il riferimento a un cliente aziendale.

No matter how good your marketing skills are, you’ll make less money on a bad product than you will on a valuable one. Take the time to study the demand for a product before promoting it. Make sure to research the seller with care before teaming up. Your time is worth a lot, and you want to be sure you’re spending it on a product that is profitable and a seller you can believe in.
Websites consisting mostly of affiliate links have previously held a negative reputation for underdelivering quality content. In 2005 there were active changes made by Google, where certain websites were labeled as "thin affiliates".[34] Such websites were either removed from Google's index or were relocated within the results page (i.e., moved from the top-most results to a lower position). To avoid this categorization, affiliate marketer webmasters must create quality content on their websites that distinguishes their work from the work of spammers or banner farms, which only contain links leading to merchant sites.
Tuttavia non è una regola fissa nel sistema commissionale, esistono delle situazioni per cui può succedere che la piattaforma di affiliazione scelga di riconoscersi molto meno, come anche il 10% o il 5% della commissione. Capita se si parla di clienti, di inserzionisti di altissimo cabotaggio che producono grandissimi fatturati, i quali hanno grandi capacità di scalare le spese del sistema di affiliazione in maniera importante.
×